fbpx

Come gestire un’associazione sportiva?

Come gestire una associazione sportiva

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Come gestire un’associazione sportiva dilettantistica? Quali sono le normative di riferimento? E perché, per gestirla, è utile sfruttare i benefici della digitalizzazione?

Per cercare di rispondere sinteticamente a queste domande, e fare un punto della situazione sufficientemente dettagliato, ci siamo occupati dell’argomento sul nostro blog, spiegando cosa significa gestire una ASD e che tipo di contributo possono fornire le nuove tecnologie, come le applicazioni per lo sport.

Approfondiamo insieme!

 

Associazione Sportiva Dilettantistica, che cos’è e come funziona

 

Per capire come gestire un’associazione sportiva occorre, almeno brevemente, richiamare il quadro normativo che regola il settore e provare a inquadrare la materia anche alla luce delle normative in vigore. 

Il CONI – il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, ovvero l’organo ufficiale che disciplina, regola e controlla le attività sportive nazionali – distingue 4 tipi di “Organismi Sportivi”:

  • FSN: Federazioni Sportive Nazionali (44)
  • DSA: Discipline Sportive Associate (19)
  • EPS: Enti di Promozione Sportiva (15)
  • AB: Associazioni Benemerite (19)

In questo contesto si inseriscono le associazioni sportive dilettantistiche e le società sportive dilettantistiche. Alle FSN, DSA ed EPS, infatti, si possono affiliare le ASD e le SSD che, senza scopo di lucro, hanno come obiettivo la promozione della pratica sportiva non professionistica e svolgono “anche un importante ruolo sociale e di aggregazione nel territorio”. Mentre le AB nascono per favorire “iniziative di rilevanza sociale e diffondere i valori dello sport”. 

Nel 2018, il Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche rilevava, nel complesso, più di  110 mila ASD e SSD e un totale di 139.917 iscrizioni in qualità di affiliate alle rispettive FSN, DSA, EPS. 

La presenza nel registro permette di tutelare le ASD/SSD – anche in caso di controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate, della SIAE e dell’INPS – e rende l’intero sistema sportivo più coerente, trasparente  e organizzato. Secondo il CONI, la forma giuridica prevalente tra gli iscritti al Registro è quella di “associazione senza personalità giuridica”  – pari al 93% del totale. 

L’elenco delle discipline sportive ammissibili nel Registro Nazionale è molto esteso (si va dall’alpinismo all’atletica leggera, dal calcio al canottaggio, dal ciclismo alla pallavolo, dal basket al pugilato). Inoltre, se tutti i requisiti sono rispettati, il “riconoscimento ai fini sportivi” di una associazione sportiva consente di usufruire di un regime fiscale agevolato (a partire dalla Legge 398/91) per la determinazione dell’Iva, le imposte dirette e gli aspetti previdenziali.

Dal punto di vista legislativo, sono due le norme fondamentali per le associazioni sportive dilettantistiche: l’art. 90 della legge 289/2002 (qui: ​​​​“Disposizioni per l’attività’ sportiva dilettantistica”) per quanto riguarda gli aspetti relativi al codice civile; e la legge 398/1991 (qui: “Disposizioni tributarie relative alle associazioni sportive dilettantistiche”), per quanto riguarda gli aspetti legati alle materie fiscali.

Per costituire una ASD, oltre alla registrazione presso l’Agenzia delle Entrate, è quindi necessario richiedere l’affiliazione presso FSN, DSA o EPS, riportare nello statuto tutti gli elementi rilevanti – nome dell’ente, sede legale, tipo di disciplina, schema dell’organizzazione interna, misure di tesseramento, diritti e doveri degli associati, regolamenti di riferimento ecc. – e poi indicare il/la Presidente, i componenti del Consiglio direttivo, l’Assemblea dei soci.

Curare nei minimi particolari le procedure richieste per la creazione, l’organizzazione e gestione delle ASD è essenziale per costruire una struttura associativa dalle fondamenta solide, che nel tempo allarghi e perfezioni le proprie attività assicurando il rispetto della democrazia interna, l’efficacia dei processi operativi e la piena conformità alle normative in vigore.

Leggi anche:
Gestione associazione sportiva: “Il digitale è il futuro”

 

Gestione associazione sportiva, i vantaggi delle soluzioni digital

 

La gestione delle ASD è stata rallentata, complicata e ostacolata, negli anni, da alcuni limiti strutturali mai veramente affrontati (e che tuttavia hanno pesato, eccome!). Limiti strutturali che, di fronte a crisi del settore particolarmente acute – come quella portata dall’emergenza Covid19 – ha messo seriamente in difficoltà le organizzazioni presenti su tutto il territorio italiano.

  • Insufficiente attenzione all’organizzazione interna
  • Scarso o mancato utilizzo delle nuove tecnologie 
  • Eccesso di tempo e risorse impiegate per le questioni burocratiche
  • Difficoltà nel reperimento di fondi e risorse economiche
  • Errori e ritardi nell’adempimento delle procedure normative
  • Incongruenze nella gestione della privacy policy

I processi di transizione e trasformazione digitale che stiamo vivendo – dentro e fuori il settore sportivo – hanno messo in risalto tutto questo ma, al contempo, hanno anche aperto una prospettiva nuova per le associazioni sportive: quella della digitalizzazione e delle soluzioni sportech. Proprio per questo noi di Sporteams abbiamo deciso di dare un contributo fattivo per accelerare e supportare la digital transformation nel mondo dello sport, occupandoci delle ASD a 360°. 

I vantaggi della digitalizzazione, infatti, sono molti. Ecco un rapido elenco:

  • Semplificazione delle attività amministrative
  • Programmazione gare, allenamenti, incontri ed eventi
  • Gestione efficiente degli adempimenti legali, contabili e normativi
  • Dematerializzazione della documentazione necessaria
  • Riduzione del carico burocratico complessivo
  • Facilitazione delle comunicazioni interne ed esterne alla ASD
  • Gestione dell’accesso alle strutture sportive tramite QR Code
  • Creazione di un registro digitale delle presenze sempre aggiornato
  • Utilizzo di strumenti di profilazione utente e data monetization
  • Messa a disposizione degli sponsor di nuovi spazi promozionali

I software gestionali per ASD possono dunque rivelarsi degli strumenti formidabili – ma facili da usare! – per cambiare radicalmente i processi operativi, organizzativi e amministrativi. E questo risulta particolarmente utile in questo periodo, in cui le nuove linee guida su sport e green Pass impongono un ripensamento complessivo della gestione sportiva e un impegno maggiore da parte dei responsabili delle strutture sportive per garantire la sicurezza e la salute di tesserati e non tesserati.

Leggi anche:
Chi controlla il Green Pass? Ecco Sporteams Stay Safe

 

Se vuoi sapere come gestire un’associazione sportiva, conoscere il nostro progetto imprenditoriale e scoprire le nostre soluzioni digitali, siamo a tua disposizione.
CONTATTACI

Registrati alla nostra Newsletter

Resta aggiornato e impara dai migliori

Il tuo indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per inviarti la nostra newsletter e informazioni sulle attività di SPORTEAMS. Puoi sempre utilizzare il link per annullare l’iscrizione incluso nella newsletter.

Altri articoli dal nostro blog

Comunicato stampa

Covid-19, Sporteams vince il bando della Regione Toscana

L’obiettivo che ci siamo dati nel 2018 al momento della nascita di Sporteams – supportare e accelerare la trasformazione digitale nel mondo dello sport – necessita di idee, iniziative, innovazioni continue e, soprattutto, di investimenti finanziari e risorse economiche in grado di sostenere concretamente la nostra startup,  aiutandoci a realizzare soluzioni digitali all’avanguardia per associazioni

Leggi tutto »
gestione società sportive
Interviste

Gestione società sportive: “Il digitale è necessario”

Gestione società sportive: le interviste di Sporteams! Digitalizzazione e sport sono al centro di un processo di convergenza destinato a crescere rapidamente. Ma che significa, in concreto, digitalizzare lo sport? E perché le nuove tecnologie – come i software gestione società sportiva – risultano particolarmente utili, specialmente per lo sport dilettantistico? Abbiamo provato a fornire

Leggi tutto »

Hai domande sull'azienda, sui nostri prodotti, servizi o altro?​

Il nostro obiettivo principale è aiutarti a trovare la soluzione migliore per il tuo progetto: raccontaci la tua idea e ti contatteremo al più presto per fissare un incontro.​

Torna su