Casentino Academy, Giacomo Bondi: “Il digitale nello sport è fondamentale”

Giacomo Bondi dirigente di Casentino Academy è intervenuto al blog di Sporteams per fare il punto sulla società e sull'innovazione digitale.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Giacomo Bondi (Casentino Academy): “Nasciamo dall’unione di due scuole calcio. Sporteams? C’è sempre stato un dialogo proficuo. L’emergenza Coronavirus…”

Giacomo Bondi dirigente di Casentino Academy è intervenuto al blog di Sporteams per fare il punto sulla società e sull’innovazione digitale.

Ripercorriamo insieme le tappe che hanno portato alla costituzione della società. “Casentino Academy si è formata nel luglio 2018, secondo anno. Siamo nati come unione tra due scuole calcio, Virtus Archiano e Falterona. Erano due realtà piccole che faticavano a fare le squadre, abbiamo creato questa terza società dove confluiscono tutti i ragazzi della zona. Non abbiamo fatto un’unione perché il territorio è molto vasto. Come settore giovanile abbiamo 144 iscritti, in leggera crescita negli ultimi anni”.

Anche Casentino Academy ha scelto Sporteams. “C’è un dialogo costante tra noi e Sporteams, fin dall’inizio quando ho parlato con Tommaso Orlandi. C’è stato sempre uno scambio proficuo e una comunicazione improntata a migliorare il servizio. Applicare il digitale allo sport è un’idea che ritengo fondamentale. Che sia collegato alla Federazione è utilissimo. Eravamo con voi anche alla prima versione, con la seconda ci sono stati dei sensibili miglioramenti. Sono molto soddisfatto del percorso. Dei punti fondamentali su cui poggia. Sono contento se questo progetto viene ulteriormente migliorato in alcuni aspetti”.

Francesco Palmerini (Fortis Camaiore) apprezza particolarmente l’anagrafica atleti.

L’emergenza Coronavirus sta colpendo pesantemente lo sport di base. “Siamo caduti nel silenzio totale, sia per le difficoltà oggettive nell’operare sia per la completa incertezza non solo del futuro ma anche del presente. Non sappiamo neppure che fine faranno i campionati in corso, impossibile pensare di programmare le attività”.

Registrati alla nostra Newsletter

Resta aggiornato e impara dai migliori

Il tuo indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per inviarti la nostra newsletter e informazioni sulle attività di SPORTEAMS. Puoi sempre utilizzare il link per annullare l’iscrizione incluso nella newsletter.

Altri articoli dal nostro blog

Vuoi dire la tua sui temi dello sport dilettantistico e giovanile?

Raccontaci le tue idee, le tue esperienze o il tuo progetto e ti aiuteremo a diffonderli attraverso il nostro blog!

Torna su