Articoli

sistema di pagamenti online - Nexi Xpay Pro

Sin dai primi sviluppi della nostra webapp , SporTeams ha creduto fortemente nel sistema di pagamenti online come uno dei cardini fondamentali per il processo di digitalizzazione delle ASD

Per farlo abbiamo deciso di affidarci all’esperienza e all’affidabilità di Nexi, la miglior PayTech italiana che da anni sta costruendo il futuro dei pagamenti digitali e dei pagamenti online.

A dimostrazione di quanto questo partner internazionale abbia creduto in noi, Nexi ha creato un’offerta irripetibile e veramente vantaggiosa per tutte le società che decidono di convenzionarsi con Sporteams.

Il servizio XPay di Nexi permetterà alle società sportive di incassare, in qualsiasi momento, ogni tipo di pagamento effettuato dai tesserati.
Un sistema di accettazione pagamenti online che rappresenta un grande salto in avanti per la vita delle ASD.
Oggi nessuno può fare più a meno di questi servizi per tenere il passo di un’economia sempre più digitale, tanto meno le società sportive.

24 ore su 24, recurring e sicurezza dei pagamenti sono solo alcuni tra i vantaggi che si ottengono dal sistema di pagamenti online integrato nell’app di SporTeams. Come ogni azienda moderna, anche l’ASD ha bisogno di determinati strumenti per crescere: il pagamento online è uno dei primi passi da compiere.

Uno di quei tanti passi che il mondo dello sport dilettantistico deve fare. Uno di quei tanti passi che SporTeams si è prefissato di portare a termine.

Perché digitalizzare l’economia delle ASD sarà un grandissimo vantaggio per il corretto funzionamento della società sportiva, garantendo la sicurezza delle transazioni per i tesserati e la certezza degli incassi per la società, integrate dal sistema di notifiche push di SporTeams circa scadenze e pagamenti pendenti.

E questi vantaggi li puoi avere tutti in un’unica app: l’app di SporTeams.
Convenzionandosi con noi si potranno immediatamente effettuare, ricevere, controllare e notificare tutte le transazioni economiche dei tesserati della ASD. 
Perché aspettare ancora?