Lorenzo Cianfanelli (Tracking4Fun): “La nostra una tecnologia completamente innovativa”

Lorenzo Cianfanelli è responsabile commerciale di Tracking 4 Fun con cui Sporteams sta sviluppando una collaborazione. Queste le sue riflessioni.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Lorenzo Cianfanelli: “Nostra tecnologia completamente innovativa. Con noi Sporteams può…”

Lorenzo Cianfanelli è responsabile sviluppo commerciale di Tracking4Fun con cui Sporteams sta lavorando per creare una stimolante collaborazione.

Tracking4Fun ha ideato per il settore sportivo l’innovativo Hitrech. Si tratta di una piattaforma per tracciare in tempo reale la posizione esatta degli atleti in campo. Queste le parole di Lorenzo. 

Oltre un anno come responsabile marketing. Quali sono state le scelte per far crescere l’azienda? “La storia di Tracking4Fun parte nel 2017 e trova la luce a inizio del 2018 con la creazione dell’azienda. Io sono arrivato ad aprile di quell’anno e il primo progetto da seguire è stato Hitrech. Il mio primo compito quindi è stato cercare il modo migliore per sviluppare dal punto di vista commerciale l’azienda. Siamo partiti da delle ricerche per stabilire il nostro mercato di riferimento, per poi posizionarsi e strutturare una comunicazione adeguata e interessante per il nostro target. Stiamo concentrando le nostre energie e investimenti nella creazione di una community interessata ai temi della tecnologie e dello sport, nella quale possiamo trovare preziosi feedback per lo sviluppo e contemporaneamente trovare lead interessati all’acquisto di uno strumento di lavoro progettato dai tecnici per i tecnici che va a migliorare e ad arricchire la loro esperienza sportiva”.

Questa collaborazione con Sporteams? “Ci stiamo lavorando. L’intenzione per ora è unire le forze per cercare di sfruttare le reciproche competenze per concorrere in un mercato, con ampi margini di crescita, ma allo stesso tempo molto competitivo”.

Del progetto Sporteams ne ha parlato Luca Bassilichi ai microfoni di OK! Mugello.

Come siete entrati in contatto? “Per poter essere competitivi devi conoscere molto bene il contesto nel quale ti muovi. Non potevano non incontrarsi due realtà che vivono nella stessa città e lavorano nello sport tech. Firenze rappresenta una realtà dinamica, sono nate molte nuove aziende in ambito tecnologico, significa, nel concreto, nuove competenze e nuove opportunità per fare networking. E’ sicuramente una buona notizia per il futuro”.

Vuoi saperne di più sulla possibile collaborazione tra Sporteams e T4F?

Perché scegliere Hitrech? “La tecnologia ultra wide band è totalmente innovativa rispetto a quelle maggiormente diffuse sul mercato  in Italia (es. GPS e analisi video). I vantaggi principali sono, in ambito sportivo, un’estrema precisione delle posizioni in campo che permettono un’analisi tattica, la lettura simultanea di tutti gli atleti durante la prestazione sportiva, una lettura in real-time di queste informazioni e un funzionamento indoor. A guidare lo sviluppo è una filosofia SMART, molto plug and play  sia per quanto riguarda l’installazione del kit, composto da TAG indossabili e da Radar da disporre intorno al campo, sia nella lettura chiara e snella della APP da parte dei fruitori. La nostra mission è quella di diventare uno strumento di lavoro standard che attraverso un prodotto scalabile possa essere utilizzato sia dai dilettanti che dai professionisti. L’obiettivo a breve termine è quello di rafforzarsi rapidamente anche da un punto di vista tecnologico per questo abbiamo registrato brevetti e stiamo allargando le nostre partnership con enti di ricerca pubblici e aziende private. Grazie a questi investimenti puntiamo a far crescere rapidamente il prodotto Hitrech e poter lavorare parallelamente a progetti di tracciamento smart in altri contesti industriali”.

Registrati alla nostra Newsletter

Resta aggiornato e impara dai migliori

Il tuo indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per inviarti la nostra newsletter e informazioni sulle attività di SPORTEAMS. Puoi sempre utilizzare il link per annullare l’iscrizione incluso nella newsletter.

Altri articoli dal nostro blog

Redazione

Questionario online: a che punto è la digitalizzazione?

Un questionario online dedicato alle società sportive dilettantistiche per capire quale è stato l’impatto del digitale e come questo possa servire per ripartire dopo il Coronavirus. A che punto è la digitalizzazione nello sport di base? Come ottimizzare le pratiche di gestione delle società sportive? Quali migliorie occorrono per venire incontro alle esigenze di dirigenti,

Leggi tutto »

Vuoi dire la tua sui temi dello sport dilettantistico e giovanile?

Raccontaci le tue idee, le tue esperienze o il tuo progetto e ti aiuteremo a diffonderli attraverso il nostro blog!

Torna su