LND - FIGC - Sporteams

Fin dall’inizio del nostro percorso, la visione olistica con la quale approcciamo la realtà delle Asd ci ha garantito un vantaggio competitivo in termini di affidabilità.

Non a caso la Figc Toscana ha affidato a noi di SporTeams la realizzazione di una piattaforma per la gestione dei referti gara e delle variazioni di campi e orari di gioco. E vista l’efficienza del software, SporTeams è diventata immediatamente – dal 22 Ottobre 2018 – l’unico e obbligatorio canale di comunicazione per la gestione di questi processi.

Dopo un mese esatto i risultati sono strabilianti! La piattaforma si è rilevata fondamentale per semplificare e migliorare questi processi gestionali.

Ora, i tempi biblici e lo spreco di risorse sono solo un lontano ricordo. Sì, è vero. Sono passati solamente 30 giorni, ma la portata del cambiamento mostra una vera e propria rivoluzione.

Ed è la stessa mission che ci prefissiamo nella presentazione della nostra web app. Anzi, un vero e proprio progetto di innovazione e digitalizzazione delle realtà delle Asd.

Con SporTeams, le società sportive e tutti i suoi tesserati potranno interagire tra loro con facilità e in qualsiasi momento, ottimizzando tempi e risorse prima insostenibili dalle segreterie. E ovviamente il grande punto di forza sta nella precisione ed esattezza del data entry, sincronizzati automaticamente attraverso il database della Figc, dalle anagrafiche alle partite in programma.

Una collaborazione che continua a crescere con progetti in atto (test con gli Arbitri per l’invio dei referti gara) e altri in fase di sviluppo (digitalizzazione pratiche e processi), tutti fruibili dalla nostra web app.

Perché il percorso verso la completa digitalizzazione della realtà sportiva dilettantistica è ancora lungo.
Per questo SporTeamsFIGC Toscana hanno deciso di continuare a innovare insieme, per il bene dello sport.

Social Football Summit - WeGil Roma (SporTeams)

15 Startup partecipanti. Le migliori in tutta Italia nel mondo dell’innovazione tecnologica e digitale del calcio. Tra queste anche SporTeams ha preso parte alla prima edizione della startup competition ReSoccer, andata in scena Giovedì 22 Novembre al WeGil di Roma a margine della prima edizione del Social Football Summit, l’evento italiano dedicato al Social Media Marketing nella Football Industry.

Dalle riprese intelligenti di HiGoal per la ricostruzione automatica degli highlights fino all’app Tipho per lo sharing di abbonamenti e biglietti secondari o Sofan, un Airbnb che permette a chiunque di condividere il proprio salotto per godersi insieme la partita alla tv.

Insomma, il top del top. Alla fine ad aggiudicarsi il premio finale di 6000 euro e 6 settimane di formazione a Londra presso il TechItalia Lab. London è stata Wallabies, una startup di data science e data analitycs, la quale annovera già società come Juventus, Milan, Fiorentina e Bologna tra le sue clienti. Tanto per far capire il livello della competizione.

Tra algoritmi evoluti, intelligenza artificiale (AI) e prodotti tecnologici rivolti al calcio professionistico, SporTeams si è distinta per il suo progetto sociale indirizzato al settore dilettantistico che comprende digitalizzazione, consulenza e diffusione di buone pratiche all’interno del mondo sportivo.

Un grande risultato in così poco tempo. Pronti…via! Dopo poco tempo dalla sua nascita, SporTeams è stata selezionata tra le migliori startup innovative per la prima edizione della startup competition ReSoccer, organizzata dall’ Associazione 3040, in collaborazione con Regione Lazio e Lazio Innova.

Un riconoscimento che abbiamo intenzione di onorare con l’impegno e il solito entusiasmo che ci hanno distinti in questi primi mesi. Continuando a lavorare per il mondo dello sport e delle ASD con una visione olistica ed etica del nostro progetto SporTeams.