La digitalizzazione nello sport è iniziata in Toscana.

La start-up Sporteams è stata presentata durante l’incontro del WordPress Meetup di Firenze.

La digitalizzazione nello sport è cominciata in Toscana. Alla Camera di Commercio di Firenze è stata presentata la start-up Sporteams, protagonista del rinnovamento delle società sportive dilettantistiche grazie al gestionale che ha sviluppato.

Questo permette di trasferire in digitale una serie di pratiche gestite nelle società sportive in modo oramai obsoleto. Dai certificati medici alle convocazioni fino ai pagamenti digitali.

Proprio per spiegare questi servizi alla Camera di Commercio il WordPress Meetup di Firenze ha ospitato Sporteams. Titolo dell’iniziativa è stato “La digitalizzazione nello sport: il caso Sporteams”. La stessa Sporteams utilizza WordPress per il suo sito.

Tommaso Orlandi, responsabile commerciale di Sporteams, ha presentato la start-up con queste parole: “Siamo partiti dalla Toscana con l’attivazione del servizio di programmazione gare per la LND Toscana. Su questa piattaforma si contano tutte e 700 le asd toscane e 10 mila referti per le gare. I tecnici di Sporteams hanno realizzato alcuni siti sempre con WordPress, per citarne alcuni la Festa Nazionale dello Sport e il Wow Festival per il Centro Sportivo Italiano. Sul nostro gestionale c’è anche uno spazio riservato agli sponsor delle asd, purché questi siano del territorio. Stiamo riuscendo a far capire alle asd che digitalizzare ha un senso. Prima non lo sapevano”.

Intervento anche del webmaster Tommaso Caligo. Caligo ha precisato che il gestionale di Sporteams non funziona solo per i dirigenti delle società sportive ma anche per i genitori, come nel caso dei pagamenti digitali.

A margine della presentazione di Sporteams è intervenuto Saverio Zeni, responsabile editoriale di OK!Mugello e organizzatore del WordPress MeetUp Firenze, che ha parlato di come creare un servizio efficace di newsletter.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.